Riflettografia all'Infrarosso

il servizio

L’analisi permette di vedere gli strati immediatamente sottostanti al film pittorico di un’opera d’arte oppure di una superficie cartacea.

Il sistema riflettografico portatile sfrutta il principio di trasparenza dei pigmenti a radiazioni infrarosse, che poi vengono convertite in immagini visibili permettendo lo studio di:

  • disegni preparatori, pentimenti;
  • pigmenti
    che in funzione della loro natura chimica hanno una tonalità ben definita quando sono sottoposti alla radiazione infrarossa;
  • eventuali ritocchi,
    che spesso vengono effettuati con pigmenti diversi da quelli usati dall’artista e che quindi risultano di colore diverso dall’originale quando sono sottoposti a radiazione IR.

Questa analisi è inoltre indicata per:

  • una migliore lettura del dipinto,
    grazie alle componenti di radiazione IR che superano gli strati nebulosi, più spesso formati dallo sporco o da vernici ingiallite;
  • perizie;
  • analisi delle superfici interessate all'intervento.

analisi riflettografica evidenziazione di pentimenti
attraverso l’apposizione di filtri passa-banda è possibile analizzare differenti profondità, sotto la pellicola pittorica; si possono evidenziare così disegni sottostanti o pentimenti.

il metodo

Dopo un’accurata analisi visiva, gli strumenti che diogene snc utilizza per portare a termine l’analisi consistono in:

  • fotografie e macrofotografie a luce radente e luce riflessa;
  • riflettografia all’infrarosso.

Report: i rilievi vengono presentati in un dossier in cui sono contenute le immagini rilevate, i commenti relativi alla tecnica d’indagine utilizzata e i risultati ottenuti.